TPL_GK_LANG_MOBILE_MENU
A+ A A-

scott max

Il nuovo sistema captive di asciugamani a rotolo SCOTT® MAX

Kimberly-Clark Professional presenta SCOTT® MAX, il sistema di asciugatura delle mani con la capacità più elevata, in grado di assicurare la conformità agli standard di igiene, ideale per utilizzo nell’Industria Alimentare. Il sistema SCOTT® MAX offre un maggior numero di fogli e di asciugature rispetto ad altri dispenser manuali 1; assicura la continua disponibilità di prodotto nei cambi turno o in altri orari ad alta frequenza di lavaggio delle mani, con conseguente miglioramento degli standard di igiene e riduzione dei rischi legati alla sicurezza alimentare. Gli asciugamani in rotolo SCOTT® MAX sono disponibili nei colori bianco e azzurro. Ogni rotolo ha una lunghezza di 350 m, con fogli da 25 cm se usato con il dispenser AQUARIUS*, per un totale di 1400 fogli per rotolo.

“Evitare l'esaurimento degli asciugamani nelle stazioni di lavaggio degli stabilimenti alimentari è fondamentale per il rispetto delle norme igieniche e l'efficienza della produzione,” spiega Anne Heaslip, EMEA Food Processing Target Market Leader, Kimberly-Clark Professional. “Considerando che una delle cause principali delle malattie a trasmissione alimentare è dovuta a strutture di lavaggio inadeguate, possiamo sostenere che l'igiene delle mani è un fattore indispensabile per la sicurezza alimentare.”2 Realizzati con tecnologia esclusiva AIRFLEX*, gli asciugamani in rotolo SCOTT® MAX assorbono l'acqua più velocemente degli asciugamani di carta convenzionali. I fogli bagnati non si spezzano tra le mani, contribuendo a ridurre il consumo e gli sprechi di prodotto. L'asciugatura delle mani risulta rapida ed efficace, a vantaggio dell'igiene e dell'efficienza operativa. La tecnologia AIRFLEX* conferisce agli asciugamani una consistenza più morbida, ideale per utilizzo frequente nell'industria alimentare, rispetto ad asciugamani più ruvidi e meno assorbenti. “I dispenser vuoti possono causare ritardi negli impianti di produzione o indurre i lavoratori a trascurare l'igiene delle mani, con potenziali rischi di contaminazione. La maggiori prestazioni del dispenser e la minore frequenza di esaurimento del prodotto favoriscono la conformità ai requisiti di igiene e permettono di ottenere punteggi più alti nelle verifiche ispettive, oltre a massimizzare l'efficienza dei turni,” aggiunge Anne Heaslip. La combinazione del dispenser AQUARIUS*, vincitore del premio GIO per il design, con gli asciugamani in rotolo SCOTT® MAX offre una soluzione molto più semplice da usare rispetto ad altri sistemi in rotolo manuali.1 L'erogazione di fogli singoli consente un uso facile e veloce nelle stazioni di lavaggio ad alto utilizzo; inoltre, il dispenser non presenta punti di accumulo dello sporco e può essere pulito con una sola passata, favorendo una pulizia più efficiente. Un'altra caratteristica del sistema SCOTT® MAX è la riduzione degli strappi indesiderati, ossia dei pezzetti di asciugamano che si staccano prima che venga erogato l'intero foglio. Considerando che il problema degli strappi indesiderati si presenta con una frequenza fino a due volte e mezzo inferiore rispetto ad altri sistemi in rotolo testati1, SCOTT® MAX risulta più semplice da usare - una caratteristica importante per le stazioni di lavaggio ad alto traffico - e genera meno disordine.

SCOTT® MAX eroga più fogli e più asciugature di qualsiasi altro sistema di asciugamani sul mercato.
 

Media

Leave a comment

back to top